04 dicembre 2006

Lasagne di rucola e pomodori gratin

















250 g di pasta all'uovo per lasagne
500 g do pomodorini
250 g di crescenza o stracchino
pecorino grattugiato qb
100 g di rucola
250 ml di panna fresca
Accendere il grill del forno.Tagliare a metà i pomodorini e porli su una placca , foderata di carta da forno,salarli e spruzzarli d'olio.Far dorare per 10 minuti circa.Velare con 3 cucchiai di panna la pirofila e adagiarvi la sfoglia all'uovo.Tritare leggermente la rucola e distribuirla sul primo strato.Spolverare di pecorino, alcuni pezzetti di stracchino e coprire nuovamente con la sfoglia.Distribuire ora i pomodorini, il pecorino e ancora lo stracchino...Procedere fino ad esaurimento ingredienti.
Montare leggermente la panna rimasta, salare e versare sull'ultimo strato di pasta;spolverare con il pecorino rimasto.
Infornare a 220 gradi fino a doratura.

3 commenti:

cannella ha detto...

La lasagna o pasticcio (in veneto), sempre tra i miei preferiti, con qualsiai ripieno! Baciotti

uovosodo ha detto...

Ciao cannella, in effetti dalla foto sembra più un pasticcio, il termine mi piace molto...ed è anche buona(..il mio pranzo di oggi)

ape ha detto...

..per la prossima domenica.