16 giugno 2007



"LA" Pasta frolla

I dolci mi piacciono, su questo nn ho dubbi, preferisco però quelli secchi: crostate, dolci da forno, che non prevedano farciture a base di panna ( mi nausea facilmente).
Tollero invece (mooolto bene, direi) la crema pasticcera.
Toglietemi tutto....non "LA" pasta frolla, in assoluto la mia preferita.

Per aaaannniiii sperimentai ricette di ogni genere, finchè un giorno raggiunsi il nirvana.Eccola, la ricetta perfetta.Si sa, da buone e solide fondamenta, tutto ciò che ne seguita puo essere arricchito e decorato in mille più mille modi diversi, l'importante è partire da una buona base...
Eccola insomma, fragrante e profumata, è lei.
Io ve ne suggerisco dosi massiccie, non si sa mai che, presi dalla foga non sfamiate tutto il quartiere!

1 kg di farina
700 g di burro
400 g di zucchero a velo
8 tuorli
Impastare in modo omogeneo tutti gli ingredienti.Farne una grossa palla e farla riposare per almeno un giorno in frigo.Semplice no?

9 commenti:

Sara ha detto...

Apprezzo molto questo suggerimento per la frolla perchè a me non viene mai come vorrei purtroppo!! Grazie! Tenterò...a dosi dimezzate!
Sara

apprendistacuoca ha detto...

ammazzate ma che dosi!!!
quanti biscotti hai fatto!!

apprendistacuoca ha detto...

ho visto l'altro tuo blog! non sono riuscita a lasciare un commento, volevo dirti che mi piace pure quello! ma come mai n hai fatto un altro, se posso chiedere?

uovosodo ha detto...

Apredistacuoca: grazie , in realtà l'ho fatto un po' di fretta, con calma lo migliorero'.In realtà quelle cosine le faccio per lavoro, ho un'impresa di catering e il blog dovrebbe essere l'anteprima del sito vero e proprio

Dolcetto ha detto...

Mmmm... interessante questa cosa dell'altro blog, ora me lo vado a vedere... Catering?!! Ma allora sei una professionista!!! Uau!!
Comunque confermo anch'io: non c'è niente di meglio del sapore della frolla e della sua friabilità!
Ciao, buona giornata

apprendistacuoca ha detto...

lo sapevo che eri una professionista!! mi era parso d'intuirlo ma non ne ero sicura!!
complimenti, fai cose meravigliose e molto originali...non hai bisogno di manodopera????
scherzi a parte, mi piacerebbe conoscerti e assaggiare i tuoi piccoli (come dimensione, eh!)capolavori!
ciao!

uovosodo ha detto...

apprendistcuoca:in realtà siamo della stessa città e mi par di capire tu abbia intrapreso una strada parallela alla mia, o sbaglio?chissa magari potrei anche avere bisogno di un aiuto...ti terrò aggiornata!

apprendistacuoca ha detto...

magari fossero strade parallele! quando dico che sono un'apprendista...è vero! tra poco molto probabilmente riprenderò con un altro stage (e se tutto va bene si tratta di un Signor Stage), per il resto ho fatto solo qualche piccolo servizio di catering in amicizia.
ma se ti va aggiornami, che se hai bisogno ti aiuto più che volentieri!

Mia ha detto...

Un quesito sulla pasta frolla: non è vero quindi che serve unire gli ingredienti in maniera precisa? Avevo letto su un articolo dei cuochi di www.nazionaleitalianacuochi.com che va unito prima lo zucchero con il burro a temperatura ambiente, poi le uova e infine la farina, da impastare velocemente.
Tu cosa puoi dirmi?
(Che fossi una professionista per me era lampante!)