07 febbraio 2008

Ciambelline


Ci ho provato a cambiare un po' stile. Quello di qualche giorno fa, per chi di qui passò, non mi ha convinto fino in fondo.
Ho trovato più equilibrato il compromesso tra i pallini rosa e il solito logo con l'omino di marzapane.
Si lo so che sono sparita in una nuvola di zucchero filato, un po' per pigrizia...un po' per pigrizia.
dopotutto queste cose vanno fatte con slancio creativo, e non è che sempre si è a mille.
Non mi piace vedere sempre le stesse cose, le stesse immagini,proprio perchè a volte le usiamo per esprimere momenti, stati d'animo, devono evolvere, cambiare.
Funziona un po' come la musica.
Per la cucina è uguale.Se mi capita di essere arrabbiata, stanca, le mie ricette risentono di queste "influenze negative",se al contrario sono allegra, felice, riesco a trasmettere queste emozioni attraverso il cibo.
A me capita.



250 g burro
310 g di zucchero al velo
110 g di tuorli
120 g di uova intere
160 g di farina 0
160 g di fecola
4 g di lievito chimico
250 g di lamponi+250 g di mirtilli

Montare il burro e lo zucchero, aggiungere a filo le uova e i tuorli, infine unire le polveri setacciate.
Riempire in formine per savarin (pratici quelli in silpad) e cuocere fino a doratura in forno a 190 gradi,
Sformare le ciambelline, fare raffreddare e riempirne il buco con i frutti di bosco.

19 commenti:

Danone ha detto...

Ben tornata ! Finalmente! Ho controllato quasia tutti i giorni ed eccoti qui. Hai fatto bene a tornare, il tuo e` uno dei blog che visito volentieri tutti i giorni. e le ciambelline sono senz` altro da provare.
Ciao
Danone

uovosodo ha detto...

dadone:o che piacere dadone, piacere di "conoscerti"!Come dire...un vero affezionato.Questo, credi, non può farmi altro che piacere.

Adrenalina ha detto...

Evvivaaaaaaaaa sei tornata era oraaaaaaa!!! Queste ciambelline devono essere buonissime e la foto è magnifica!!! Adesso però non sparire di nuovo!!

Monique ha detto...

finalmente sei tornata!!

Gialla ha detto...

Ciao, sono Gialla... ho appena creato un foodblog e mi sono permessa di mettere il link al tuo, mi piace molto il tuo blog, passa a trovarmi anche per scambiarci tanti consigli, ancora non ho messo un granchè ma prometto che presto sarà pieno di ricette sfiziose.
Baci baci

uovosodo ha detto...

gialla:con piacere , a presto

unika ha detto...

ciambelline da provare...complimenti per il blog:-)
Annamaria
http://ipiaceridellavita.myblog.it/

Pia Sorrentino ha detto...

Ciao uovosodo, la tua ricetta di queste caiambelle è davvero graziosa. Posso permettermi di suggerire l'aggiunta di una punta di crema pasticcera per legare meglio la dolcezza della ciambella con il gusto più fresco del mirtillo? Non dovrebbe essere male.

salsadisapa ha detto...

ma ciao! sono stupende questa ciambelle, e la foto è allegrissima, perfetta :-)

OLED ha detto...

Hello. This post is likeable, and your blog is very interesting, congratulations :-). I will add in my blogroll =). If possible gives a last there on my blog, it is about the OLED, I hope you enjoy. The address is http://oled-brasil.blogspot.com. A hug.

Projetor ha detto...

Hello. This post is likeable, and your blog is very interesting, congratulations :-). I will add in my blogroll =). If possible gives a last there on my blog, it is about the Projetores, I hope you enjoy. The address is http://projetor-brasil.blogspot.com. A hug.

barb michelen ha detto...

Hello I just entered before I have to leave to the airport, it's been very nice to meet you, if you want here is the site I told you about where I type some stuff and make good money (I work from home): here it is

Anonimo ha detto...

da Perfeita!

SenzaPanna ha detto...

Ciao, ti ho invitato a un meme

http://senzapanna.blogspot.com/2008/05/meme-cosa-mi-piace.html

Mirtilla ha detto...

che belle queste ciambelline ;O
complimentoni

Gunther K.Fuchs ha detto...

sono molto belle queste ciambelline

Gunther K.Fuchs ha detto...

sono molto belle queste ciambelline

Giallo Zafferano ha detto...

Salve,

Sono Deborah di Giallo Zafferano e ti contatto per proporti di partecipare al nostro concorso culinario!

Se sei creativo ed estroso e vuoi metterti alla prova sfidando altri Blogger e Forumisti del nostro sito questo concorso fa al caso tuo.
Reinventa la classica ricetta della “Insalata di pasta” personalizzandola seguendo i tuoi gusti, sperimentando o, perché no, azzardando nuovi accostamenti e cerca di impressionare la nostra giuria Vip!
In palio per il vincitore c’è un meraviglioso premio!

Partecipare al contest è semplicissimo, tutto quello che devi fare è inviare una mail di conferma a info@giallozafferano.it con il nome del tuo Blog, registrarti sul nostro Forum e postare la tua ricetta (una descrizione, la foto ed il link al tuo Blog) nella sezione dei Blogger entro e non oltre la mezzanotte di Domenica 13 Luglio.
La ricetta completa, invece, dovrà essere postata sul tuo Blog, in modo che anche i tuoi “seguaci” possano vedere cosa hai combinato, con un link di rimando al Forum di Giallo Zafferano.
Tutte le ricette postate oltre la data e l’ora di scadenza non saranno considerate ai fini del giudizio finale.

Al termine del tempo di consegna, una giuria di Vip si riunirà e deciderà quale è stata la reinterpretazione più bella e fantasiosa dell’estivissima “Insalata di pasta”.

Se deciderai di partecipare al concorso, noi di Giallo Zafferano ti invieremo un simpatico gagliardetto da apporre in Home Page che attesta la tua partecipazione alla gara.
Ovviamente, tutti i nostri numerosissimi utenti saranno invitati a fare un giro nelle cucine virtuali dei vari Blog partecipanti ed a lasciare dei commenti alle ricette in lizza per la vittoria.

Ti piace l’idea?
Allora affrettati a confermare la tua partecipazione entro il 7 Luglio! Più siamo e meglio è!

Per maggiori informazioni puoi consultare il Regolamento Completo presente sul nostro Forum.
Restiamo a disposizione per ulteriori domande o chiarimenti.
Saluti

Cristina ha detto...

Dài, ma quanto è bello questo blog! Trovato x caso... ma faccio mille complimenti! Metterò in opera la ricetta per le frittelle di mele, grazie!

Saluti!
Cristina